Volley, rush finale per la Futura Terracina ’92

La Pallavolo Futura Terracina ’92 capolista temeva non poco la trasferta a Roma con Fineco anche alla luce di quello che era successo all’andata con un soffertissimo 3 a 1 dopo una gara combattutissima. Invece le futurine sono state brave a far tesoro chiudendo i conti 3 a 0, con una partita in bilico solo nel terzo set terminato ai vantaggi. Era importante vincere per tenere a bada Cali Roma che si trova sempre a meno tre dalle futurine con sei gare ancora da disputare. Dopo al pausa pasquale capitan Grimaldi e compagne ospiteranno il Verne sabato 2 aprile a San Felice Circeo. Finalmente il duo Leonardi-Troccoli avrà la possibilità di preparare questo rush finale con l’organico al completo, cosa praticamente mai avvenuta quest’anno. Per quanto riguarda le giovanili da segnalare la finale Under 13 persa dalle futurine contro la Volley Terracina. De Petris e compagne guadagnano comunque l’accesso alla fase regionale dove incontreranno Don Orione. Per la fase regionale Under 14 sfida casalinga al KK Eur che darà l’accesso oltre che alla fase successiva, anche ad acquisire il diritto per partecipare il prossimo anno all’Eccellenza. Mercoledì prossimo alle 19.30 quarto di finale Under 16 d’Eccellenza a San Felice Circeo contro Viterbo, mentre il mese di aprile vedrà le tre squadre Under 12 mini impegnate su più fronti unitamente a due formazioni per la Coppa Primavera Under 13. In Prima Divisione non si è giocata la sfida casalinga domenica scorsa contro Sabaudia in quanto la Futura utilizza atlete dell’Under 13 che erano impegnate in contemporanea nelle final four di categoria. “Sabaudia non ha concesso lo spostamento- ha sottolineato il vice Presidente Enrico Fusco-, ma non vogliamo alimentare polemiche. Del resto era nel loro diritto accettare o meno. Dispiace solo per le nostre ragazze. Prendiamo atto, punto e basta”. L’Under 13 di Patrizio Patriarca ha perso 2 a 1 con Sermoneta e dopo la trasferta di Minturno inizierà la Coppa Primavera under 13. Chiusura, almeno per il momento, per la 2° Divisione maschile, che ha superato l’Atletico Cisterna 3 a 0. Dopo Pasqua si saprà se ci saranno i play off. Continuano intanto con successo i corsi per le mamme e non. Davvero una bella iniziativa che si sta svolgendo presso la palestra scolastica G.Manzi di Via Zicchieri.