In vista delle elezioni a Minturno, i giovani rispondono a un questionario

Il Comune di Minturno

“Il futuro è dei giovani e con i giovani va disegnato”. Questo uno dei punti salienti del programma politico della lista civica Con Noi Donne-Lavori in corso a sostegno della candidatura dell’avvocato Massimo Signore.

In questa ottica Vanda Anselmi, coordinatrice dell’Isola che non c’è, si è fatta promotrice della stesura di un questionario anonimo tra i giovani di Minturno. Hanno risposto circa 100 ragazzi alle due domande che erano state posto loro:


COSA NON VA BENE NELLA TUA CITTA’ – COSA DOVREBBE FARE IL NUOVO SINDACO

Per ciò che attiene alla prima domanda hanno così risposto:

– Il 40% ha parlato di amministrazione inefficiente puntando il dito su alcune cose come la manutenzione delle strade (uso dei motorini-biciclette), ma anche illuminazione, mezzi pubblici e manutenzione spiagge libere

– Il 24% ha messo in risalto la negatività del ciclo dei rifiuti

– Il 18% ha dichiarato uno scarso senso di sicurezza

–  Il 10% la mancanza di luoghi di aggregazione  ed opportunità di svago e di cultura per i giovani

– L’8% lamenta una scarsa attenzione per il territorio invitando ad una maggiore sensibilità ecologista

Per ciò che attiene alla seconda domanda hanno così risposto:

– Il 42% chiede maggiore efficienza dell’Amministrazione comunale ed in particolare servizi e manutenzione delle strade;

– Il 20% chiede una più attenta raccolta differenziata dei rifiuti con accenni al porta a porta;

–  Il 21% chiede al nuovo sindaco una maggiore attenzione ai giovani con luoghi di aggregazione ed occasioni culturali;

– Il 17% spinge il Sindaco a migliorare il turismo, anche storico, culturale, religioso, ed estendere l’accoglienza per tutto l’anno;

“Tra le risposte interessanti quelle che richiedono una pista ciclabile, un sindaco più umano e disponibile e, più di qualche ragazzo, ha proposto di voler vivere a Formia sottintendendo la voglia e la necessità di una città e non di un paesello”. Questo bagaglio di informazione Vanda Anselmi e Marina Felicioni, due tra le animatrici della lista Con Noi Donne-Lavori in corso, intendono utilizzare per condizionare il programma del loro candidato a sindaco, avv. Massimo Signore. Nell’interesse dei ragazzi intendono ripriporlo a tutti i candidati alla poltrona di Sindaco.