Cisterna, sorpreso a rubare grondaie di rame: arrestato

Ieri alle 14 a Cisterna di Latina i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di “furto in abitazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli” G. Alessio, 42enne della provincia di Roma, con pregiudizi di polizia.

L’uomo è stato sorpreso mentre asportava diverse grondaie ed un discendente in rame, il cui valore complessivo si aggira introno ai 1.500, da una abitazione in costruzione .


Sottoposto a perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso anche di arnesi atti allo scasso.

L’arrestato è stato temporaneamente trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.