2012 Nuovo progetto Sonnino per Mignanelli sottolinea: “Le tante incongruenze”

2012 Nuovo progetto Sonnino per Mignanelli sottolinea: “Le tante incongruenze”

“Noi di ‘2012 Nuovo Progetto Sonnino con Lorenzo Magnarelli’ dobbiamo intervenire ancora una volta per segnalare ai cittadini di Sonnino le incongruenze che ci sono nella macchina amministrativa del Comune”.

Il gruppo politico di Sonnino solleva la questione evidenziano quali sono i controsensi.

E’ palese questa incongruenza se andiamo a leggere la determina Area 1 N° 25 del 16/02/2016 avente come oggetto: ‘Liquidazione indennità di risultato ai responsabili di P.O. anno 2014’. Valutare i risultati delle performance dei dipendenti sia pubblici che privati richiede una grande e approfondita conoscenza delle varie problematiche che quotidianamente si propongono nei posti di lavoro.

Quello che balza agli occhi in questa determina è la valutazione che viene data ai dirigenti degli uffici comunali di Sonnino. Tralasciando i vari punteggi come la preparazione professionale, l’autonomia operativa, capacità organizzativa ecc. ecc., la nostra disamina si concentra sul punto: Obbiettivi di trasparenza e anticorruzione.

Viene assegnato un punteggio che va da 0 a 5 per questo punto.

Ebbene al dirigente Area 1 è stato assegnato un punteggio di 4 punti, quindi quasi il massimo. Ci sentiamo in dovere di dissentire da questa valutazione secondo noi elaborata senza nessuna cognizione di causa e spieghiamo il perché:

Scorrendo le varie determine che il dirigente in questione come responsabile dell’ufficio deve far pubblicare nell’albo pretorio ci accorgiamo che molte di queste determine vengono pubblicate dopo mesi dalla loro emissione, alcuni esempi: Determina N° 247 del 31/12/2014 viene pubblicata il 15/07/2015, Determina N° 4 e N°6 del 05/01/2015 pubblicata il 09/09/2015, Determina N°14 del 28/01/2015 pubblicata l’08/09/2015, la Determina N° 44 del 05/04/2015 pubblicata il 22/02/2016, questi sono solamente alcuni esempi ma ci sono altre situazioni che andrebbero analizzate sulla operatività di questo personaggio, un cittadino che richiede accesso agli atti pubblici di questo settore viene mandato via a mani vuote, in pratica gli atti nonostante una legge che dice che entro trenta giorni devono essere consegnati a chi ne fa richiesta, questo ufficio non rilascia niente di niente, questa è la trasparenza ?

Passiamo al responsabile Area 4 gli è stato assegnato un punteggio di 5 per la trasparenza e anticorruzione, ebbene basta vedere la gara d’appalto per l’autovelox/tutor installato non senza polemiche sulla Frosinone mare, ci accorgiamo che non è stato pubblicato il certificato di incidentalità che l’ingegnere deputato e pagato profumatamente dai soldi di noi contribuenti, non c’è nemmeno il contratto d’appalto, questa è la trasparenza ?

Al responsabile dell’Area 3.1 gli è stato assegnato un punteggio di 4 quindi inferiore al responsabile dell’Area 4 e uguale al responsabile dell’Area 1, nonostante che è l’unico settore dove le determine vengono pubblicate in tempo reale e complete di allegati che si possono consultare nella sezione Trasparenza del sito del Comune di Sonnino.

Secondo l’articolo 97 della Costituzione: la trasparenza è uno strumento volto ad assicurare l’attuazione dei principi costituzionali dell’imparzialità e del buon andamento delle pubbliche amministrazioni. Il legislatore impone alla Pubblica Amministrazione di assicurare la massima circolazione possibile delle informazioni all’interno del sistema amministrativo, ma anche tra questo ultimo ed il ‘mondo esterno’.

Questo nel Comune di Sonnino non avviene. La legge 241/90, che è stata modificata ed integrata dalla legge 15/2005, riguarda proprio l’obbligo di trasparenza ed informazione nei confronti del cittadino. Basta consultare il sito istituzionale del comune di Sonnino, per constatare come tutta questa trasparenza non sia presente! Ci piacerebbe sapere quali parametri sono stati utilizzati per assegnare il punteggio sulla trasparenza!

Anche se le valutazioni delle performance riguardano l’anno 2014 come c’è scritto sulla determina, ci chiediamo come mai queste persone consapevoli comunque di non meritare questi soldi poiché di questo si tratta, non hanno rifiutato questo compenso non dovuto per tutte le problematiche che abbiamo esposto”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social