Sabaudia, Pd al lavoro per sfiduciare il sindaco

Pietro Piroli, segretario Pd Sabaudia

Il circolo PD di Sabaudia prende atto di quanto dichiarato dal Consigliere comunale Giada Gervasi sulla sua volontà di aderire alla ipotesi di una mozione di sfiducia verso il sindaco pro tempore Lucci “Auspico un confronto con le opposizioni per valutare tale possibilità”, così recita il comunicato del consigliere.

Il Partito Democratico – tramite il suo segretario, Pietro Piroli – fa sapere che da tempo sta lavorando a tale proposta, a margine del direttivo del circolo di Sabaudia tenutosi nella serata dell’8 marzo u.s. rilevata tale disponibilità coglie l’occasione per affidare tale compito al proprio Consigliere di riferimento Amedeo Bianchi al fine di proporre una MOZIONE DI SFIDUCIA da discutere in Consiglio Comunale coinvolgendo quei consiglieri comunali che oggi alla luce dei fatti ritengono che l’esperienza amministrativa del Sindaco pro tempore Lucci non sia stata coerente con il mandato ricevuto dai cittadini di Sabaudia, confidando a questo punto anche sul consigliere Giada Gervasi al fine di ottenere le firme necessarie per la presentazione della mozione stessa.