Sabaudia, IX edizione della rassegna “Mad donna”

In occasione della festa delle donne, la sezione Fidapa di Sabaudia organizza anche quest’anno l’appuntamento con MAD DONNA 2016 in collaborazione con Fabio D’achille, storico curatore della mostra d’arte.

L’evento, giunto alla sua nona edizione, si compone di serie di appuntamenti che coinvolgeranno molte artiste di fama nazionale e che si terranno in diverse parti della città pontina. La rassegna incarna appieno il tema nazionale della Fidapa “I talenti delle donne”. Saranno in scena arte, danza, musica, artigianato e solidarietà.


Al via domenica 6 marzo, alle ore 16.00, presso l’Aula Magna della scuola forestale, di via Dante, con l’esposizione dei prodotti delle artigiane dell’associazione “MINERVA IN PIAZZA” e Daniela Marchetti, Monica Masotto , Cinzia Esposito. Inoltre, per celebrare i suoi 40 anni di carriera, sarà possibile visitare la mostra fotografica di Lucia Finocchito. Spazio poi alla musica con la performance musicale di Micol Touadi con i Whitey Brownie e Claudia Guarnieri.

Martedì 8 marzo, alle 15.30, sarà possibile ammirare ancora la mostra artigiana. Seguirà la coreografia di Street Dance di Cristina Forzati e dei suoi ragazzi. Al termine dell’esibizione è previsto un brindisi per omaggiare le donne nella ricorrenza della loro festa.

Si prosegue il 12 marzo, alle 16.00, presso il teatro della Guardia di Finanza, con l’inaugurazione della mostra d’arte contemporanea MAD DONNA 2016 che ospita quest’anno 20 artiste e il gruppo di 5 donne non vedenti MANO SAPIENS. La mostra sarà aperta il sabato e la domenica fino al 27 Marzo. La manifestazione artistica di questo anno ha un carattere itinerante nel tessuto urbano e coinvolgerà attività commerciali che faranno da sponsor e da palcoscenico alle opere.

“Dopo mesi di lavoro siamo felici e orgogliose di portare nella nostra Sabaudia un evento che ogni anno ci fa vivere momenti di aggregazione, solidarietà e cultura – spiega il presidente della Fidapa di Sabaudia, Daniela Picciolo – Proporremo idee originali grazie alla brillante e collaudata collaborazione con Fabio d’Achille. Importante il coinvolgimento dei commercianti che hanno risposto con entusiasmo all’iniziativa.

Un evento per le donne, un omaggio non solo alla bellezza ma un riconoscimento, con grande ammirazione al ruolo svolto dalle donne nella società. La Fidapa ringrazia per la collaborazione il Comandante della Scuola Forestale, Dr.Bettosi, il Comandante del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, Dr.Cassoni; il Presidente della Proloco, Dr. Gennaro di Leva e gli sponsor: la Banca BCCC, la parrucchiera Silvia Trenta, l’Ottica De Vitis e il ristorante Il Pineta”.