Doveva lasciare l’Italia entro 15 giorni, arrestato nigeriano ancora in libertà

Il 2 marzo 2016, in Aprilia, militari del Comando Stazione di Campoverde, al termine di predisposto servizio finalizzato al controllo della permanenza di extracomunitari sul territorio nazionale, hanno deferito all’A.G. un cittadino nigeriano, nullafacente, con precedenti di polizia, per non aver ottemperato all’invito a lasciare l’Italia entro 15 giorni, come disposto dal Questore di Roma, il 9 gennaio 2015.