“Le radici del libro”, a Bassiano il convegno sulle opere di Aldo Manuzio

Sabato 27 febbraio alle 15.30 nell’Auditorium Comunale di Bassiano, si terrà l’incontro “Le Radici del Libro”, un approfondimento culturale sulle opere dell’umanista Bassianese Aldo Manuzio, il mondo del libro, della stampa e della scrittura. Un evento promosso dal Comune in collaborazione con l’Associazione UNITAS ONLUS

Un evento culturale di spessore internazionale fortemente voluta dal sindaco Domenico Guidi “Aldo Manuzio è il personaggio storico che ha rivoluzionato il mondo con le sue innovazioni, e nonostante si sia concluso nel 2015 in cinquecentenario della sua morte, noi come amministrazione siamo molto attenti alla continua promozione delle nostre radici ed alla diffusione delle cultura non solo nella nostra comunità ma anche nelle altre” conclude “ in un periodo storico come questo caratterizzato da continui conflitti noi come comunità non possiamo che promuovere e condividere il pensiero nel nostro illustre umanista che affermava che se si maneggiassero più libri e meno armi non ci sarebbero tante stragi.”


Alle ore 18.30 presso la Collegiata di Sant’Erasmo vi sarà un concerto gratuito del Coro Annuntiatae cantores città di Sabaudia diretta dal Maestro Francesco Belli.

Saranno allestite per l’occasione nel museo delle Scritture “Aldo Manuzio2 di Bassiano adiacente all’Auditorium Comunale, le mostre:

“Dalla Tipografia al Libro “ gli ex libris narrano ed illustrano a cura del Dott. Torre Giancarlo

“Una storia di carattere” i caratteri di stampa classici a cura della Alberto Tallone Editore