I carabinieri trovano in un casolare 3 kg di marijuana

Ieri, 21 febbraio, alle 16.00, nel corso di un servizio anti droga, effettuato in alcune zone dell’agro di Aprilia, i militari del locale N.O.R.M. dopo aver attentamente ispezionato un casolare diroccato situato in aperta campagna, rinvenivano all’interno di un contenitore di plastica, tre buste di cellophane sigillate, contenenti complessivamente tre chilogrammi di marijuana destinata allo spaccio, il cui valore sul mercato del traffico illecito della droga, supera i trentamila euro.

L’operazione ha consentito di evitare la distribuzione dello stupefacente opportunamente sequestrato, verosimilmente destinato ai pusher della città apriliana e dei comuni limitrofi, mentre sono tuttora in corso indagini sul caso di cui è stata informata l’autorità giudiziaria.