Itri amministrative 2016, parla Mirko Di Biase candidato di Udc e Forza Italia

Il Comune di Itri

Prendo atto dell’articolo apparso sul sito h24notizie ieri 18 febbraio 2016 ed al solo fine di chiarire la mia posizione personale, ritengo opportuno fare alcune considerazioni”. Così ci scrive, e pubblichiamo integralmente, il candidato sindaco per Udc e Forza Italia alle prossime elezioni amministrative previste in primavera a Itri.

L'avvocato Mirko Di Biase
L’avvocato Mirko Di Biase

“Non sono una persona che proviene dal mondo politico e non voglio, in alcun modo, entrare nei giochi della politica; se è stata fatta una scelta di proporre la mia candidatura, la stessa è stata pensata (presumo) per un rinnovamento profondo.


Ciò detto, appare evidente che non intendo sottostare alle logiche politiche, le quali sono ben lontane dal mio mondo. Ho manifestato la mia disponibilità a condizione che vi sia un vero rinnovamento, il quale deve partire dagli uomini e da un nuovo modo di intendere la politica.

La mia scelta di accettare la proposta, pervenuta dalle massime cariche politiche dell’UDC e di FI (segretari politici), alle condizioni innanzi evidenziate, costituisce, in questo momento, una rinuncia personale in termini professionali e familiari, ma la stessa potrà rimanere ferma solamente se vi è intenzione di rinnovare effettivamente la classe dirigente, viceversa, la mia disponibilità verrà meno, non avendo alcuna velleità politica, ma solo un senso di appartenenza alla mia città e la volontà di mettermi a disposizione della collettività, in una parentesi della mia vita“.