Gaet@t al lavoro per garantire i servizi essenziali alla città

L’Associazione Gaet@t, nata il 18 novembre del 2015, è ormai diventata il punto di riferimento della maggior parte delle attività commerciali e produttive della città di Gaeta”.

A chiarire l’impegno profuso dall’organismo e dai suoi associati è il presidente, Cosmo Ciano.


Nell’ultima assemblea tenutasi all’Hotel Flamingo si è discusso delle azioni da mettere in campo per l’anno 2016. Le stesse azioni, che fanno parte del programma annuale di Gaet@t, sono state ufficialmente presentate, dal direttivo dell’Associazione e dal suo presidente, al sindaco della città Cosmo Mitrano che ha garantito la massima disponibilità sugli argomenti trattati.

Tra le azioni di massima importanza il potenziamento della raccolta differenziata per le utenze non domestiche, l’individuazione di spazi da dedicare a parcheggio e la predisposizione di una figura che, a stretto contatto con le attività commerciali e produttive dell’associazione, si occupi, nello specifico, di sviluppare in maniera sistemica il commercio ed il turismo.

L’interesse di Gaet@t e di tutti i soci che compongono l’Associazione è quello che la città funzioni a 360 gradi. Parliamo di parcheggi, di smaltimento rifiuti, di trasporti, di accoglienza e di tutte quelle problematiche che riguardano i servizi alle imprese, al cittadino ed al turista.

Quando funzionano i servizi essenziali in una città ne risentono positivamente anche le attività produttive, i commercianti, gli operatori e tutto l’indotto che gravita intorno agli stessi.

L’Associazione Gaet@t, avendo un notevole numero di iscritti tra commercianti, esercenti ed attività produttive e di servizi, vuole essere sempre di più il punto di riferimento delle categorie che la compongono. L’obiettivo dell’immediato futuro è quello di organizzarsi nella maniera più consona per sopperire ad una vera e propria mancanza, un vuoto rappresentativo, che si avverte ormai da tempo.

E’ venuto il momento di far sentire con forza e di mettere al servizio della città la professionalità e l’amore di chi vive Gaeta lavorando nel commercio e nei settori produttivi. Solo chi vive le problematiche di questi settori ed è a continuo contatto con i residenti e gli avventori può realmente capire e sapere di cosa ha bisogno la stessa città nell’ambito turistico e commerciale”.