Ponza, la Provincia revoca un finanziamento da 45mila euro al Comune

Ponza, la Provincia revoca un finanziamento da 45mila euro al Comune

Meno 45mila euro. A tanto ha dovuto rinunciare il Comune di Ponza a causa della decisione del Settore Affari Generali e di Supporto della Provincia di Latina che il 29 dicembre scorso ha revocato un finanziamento che il Comune aveva ottenuto nel 2011 e destinato dalla Provincia proprio ai piccoli comuni.

Quel denaro, infatti, come da verbale del 23 maggio 2011 il Comune lo avrebbe dovuto utilizzare per la “Realizzazione di una linea elettrica e l’installazione di punti di pubblica illuminazione in via Chiaia di Luna e sulla strada comunale Canalone”.

Dal canto suo, l’amministrazione aveva inviato ben due note, la prima il 26 novembre 2014, con cui una volta si chiedeva di destinare il contributo al recupero di un immobile nella disponibilità del Comune in via Roma; la seconda, il 7 ottobre 2015, di poter utilizzare il finanziamento per un nuovo progetto riguardante la toponomastica isolana.

Niente da fare però. La Provincia, infatti, “Considerato il Comune ampiamente inadempiente rispetto ai programmi proposti”, ha provveduto a revocare il finanziamento. Decisione contro cui il Comune potrà comunque ricorrere al Tar entro 60 giorni o al Capo dello Stato entro 120 giorni.

DD_1350_29122015

You must be logged in to post a comment Login

h24Social