Calcio a 5 Serie A, è già vigilia per l’Axed Group Latina

Calcio a 5 Serie A, è già vigilia per l’Axed Group Latina

Di vitale importanza il match che domani sera (mercoledì 20 gennaio) l’Axed Group Latina Calcio a 5 dovrà affrontare al PalaBianchini contro l’Acqua&Sapone Emmegross.

C’è un tabù da sfatare ma, soprattutto, c’è da mettere una sorta di ipoteca sulla qualificazione ai play off. Tutto questo ed altro ancora rende di vitale importanza il match che domani sera (mercoledì 20 gennaio) l’Axed Group Latina Calcio a 5 dovrà affrontare al PalaBianchini contro l’Acqua&Sapone Emmegross, una formazione di assoluta levatura tecnica, che occupa il quinto posto in classifica in coabitazione con il Montesilvano e che ha tre punti in più della squadra nerazzurra. La partita, valida come sesta giornata di ritorno del massimo campionato di serie A, sarà diretta dai signori Rutigliano di Bari e Quarti di Imperia, coadiuvati dal Crono, Zannola di Ostia Lido. Un match, come dicevamo, di vitale importanza per la squadra di Basile, che dopo aver battuto il Napoli, è fermamente intenzionata ad arrivare alla lunga sosta per gli impegni delle varie nazionali, con altri tre punti in classifica.

Axed Group Latina“Non stiamo vivendo un buon momento, ma abbiamo dimostrato a Napoli di saper gestire a meraviglia questo nostro delicato periodo – ha tenuto a precisare il tecnico, Piero Basile – A Napoli siamo stati molto bravi a non mollare mai la presa, a restare incollati al match e ad approfittare al meglio quando abbiamo avuto le occasioni per farlo. Contro l’Acqua&Sapone dovremo fare altrettanto, cercando di stare molto attenti, di sbagliare il meno possibile. Poi, abbiamo un tabù da sfatare e vincere sarebbe bello, anche e soprattutto perchè contro di loro non ci siamo mai riusciti”. Una vittoria, poi, consentire alla formazione nerazzurra di mettere, come dicevamo, una seria ipoteca sulla qualificazione ai play off. “A quel punto – ha proseguito Basile – al 90% saremo dentro, anche perchè mancherebbe soltanto cinque partite al termine della fase regolare del campionato. Siamo pronti, dunque, a giocarci sino in fondo le nostre chances, anche perchè vogliamo arrivare alla lunga sosta, con tre punti in più in classifica e con la consapevolezza, come dicevo prima, di avere un piede e mezzo nei play off”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social