Amministrative 2016 Castelforte, D’Onofrio insiste per le primarie del Pd

Amministrative 2016 Castelforte, D’Onofrio insiste per le primarie del Pd

“La situazione del PD a Castelforte è sempre più caotica e complessa. Dopo l’errore commesso nel 2007 sono convinto che una spaccatura non porti a nulla di buono, siamo sempre davanti ai soliti litigi, le solite beghe ed i soliti personalismi”.

Lo dichiara Michele D’Onofrio, un iscritto al Partito Democratico di Castelforte che aggiunge: “Serve “Aria Nuova”, sognare un futuro migliore, progettare, c’è bisogno di competenza sì ma anche e sopratutto di una nuova linea politica e amministrativa. Il Pd deve dare il messaggio che un’altra Castelforte è possibile, che lavorare è un diritto di tutti e non bisogna più puntare sulle “raccomandazioni” ma sugli strumenti che offre lo stato fornendo ai giovani idee, consigli, soluzioni differenti dalle promesse.

Bisogna creare un team business con i Termalisti cercando di trarre vantaggi per l’imprenditoria ed allo stesso tempo per le persone disoccupate del nostro territorio, dobbiamo iniziare ad investire sul marketing on line è non solo. Questi sono solo alcuni dei temi che porterò all’interno del PD se la Segreteria provinciale deciderà di far svolgere le primarie.

Sino ad ora solo chiacchiere, litigi, bagarre sui social e sulla stampa, servono idee nuove a Castelforte, serve impegno ed onestà, sono pronto a confrontarmi sul programma elettorale con i 2 aspiranti candidati alle eventuali primarie del PD”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social