Vincitori di concorso alla Latina Formazione, ma prima viene assunta la nuora del direttore

Vincitori di concorso alla Latina Formazione, ma prima viene assunta la nuora del direttore

Francesco Ulgiati è direttore generale e amministratore delegato della Latina Formazione, un’ente consortile controllato dalla Provincia di Latina, che si occupa appunto di formazione e che può vantare un organico fino a circa 60 persone, oggi sottodimensionato. Alla Latina Formazione il 30 settembre scorso (con contratto a tempo determinato in scadenza il 31 gennaio prossimo) è stata assunta la nuora di Ulgiati, ovvero la compagna del figlio, la 32enne Roberta Lucietto. 

Una circostanza che ha enormemente aumentato il senso di frustrazione e ingiustizia di coloro i quali hanno partecipato e vinto un concorso per entrare a tempo pieno e indeterminato all’interno dell’ente. E che ancora oggi attendono che la graduatoria venga fatta valere. Ma invece alla Latina formazione si continua a prendere personale esterno senza uno straccio di concorso. E non solo con legami parentali, come in questo caso, perchè abbiamo già raccontato dei soliti fili delle clientele politiche che hanno tirato dentro esponenti di Consigli comunali e circoli in quota Pd, lo stesso che l’amministrazione provinciale la gestisce (un consigliere comunale di Formia e ancora dal Pd in Consiglio comunale a Fondi e Cisterna).

Insomma una quindicina di persona che hanno avuto, diciamo così, un trattamento “speciale“. E in questo Ulgiati sostiene di aver proceduto secondo legge, non solo affermando di non aver firmato alcun contratto a tempo determinato, ma di aver preso personale con l’istituto della somministrazione di lavoro. Che però per legge sono parificati, sono cioè la stessa cosa. E infatti per questo motivo i 7 delle graduatoria hanno scritto a Procura della Repubblica e Corte dei Conti per denunciare quanto accaduto. Anche perchè le loro posizioni di vincitori erano buone a ricoprire porti a tempo determinato. E invece nè uno e nè l’altro. Una storia già vista e rivista, specie in Provincia di Latina. Anche perchè va ricordato che per Ulgiati non è la prima volta. La figlia del direttore dell’agenzia, infatti, fu chiamata nel dicembre del 1998 a ricoprire un posto in agenzia con contratto a tempo determinato per poi passare appena dieci mesi dopo a tempo indeterminato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social