Fiamme contro la vetrina di una pizzeria

Fiamme contro la vetrina di una pizzeria

Una fiammata che ha annerito la parte inferiore della vetrina. Probabilmente si tratta di un dispetto, ma gli investigatori non intendono escludere alcuna pista, neanche quella dell’attentato. È quanto subito dalla pizzeria di viale Paganini nel corso della notte tra martedì e mercoledì scorso. Stando alle prime informazioni raccolte sembra che l’attività commerciale sia stata colpita con una “diavolina”. Un materiale che ha poi provocato una fiammata che ha annerito la vetrata della pizzeria, senza creare ulteriori danni.

Ad accorgersi dell’episodio sono stati gli stessi titolari dell’attività commerciale, che nel corso della notte hanno contattato le forze dell’ordine. In viale Paganini – nel quartiere Nuova Latina – si sono immediatamente portati gli agenti della Squadra Volante della Questura di Latina. Sono stati loro a svolgere un primo sopralluogo, che sembrerebbe aver escluso l’ipotesi di un attentato.

La pista più accreditata è quella di un dispetto ma le indagini proseguono a 360 gradi. Intanto sono stati ascoltati i titolari dell’attività, che avrebbero riferito di non aver mai subito minacce o intimidazioni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social