Concerto di Natale all’Abbazia di Fossanova, c’è anche il vescovo di Latina

Concerto di Natale all’Abbazia di Fossanova, c’è anche il vescovo di Latina

Nell’occasione delle Festività natalizie la Compagnia dei Lepini ha voluto promuovere un momento di incontro e di celebrazione comune di questo particolare momento della vita delle comunità dei Monti Lepini. Il giorno 27 dicembre alle ore 17.00 presso l’Abbazia di Fossanova si terrà la celebrazione di una S. Messa dedicata a tutte le ‘Istituzioni e Comunità dei Monti Lepini’. La celebrazione sarà presieduta dal Vescovo di Latina S.E. Mons. Mariano Crociata e sarà animata dalla Corale San Carlo di Sezze che al termine terrà una esibizione di canti natalizi.

Per il Presidente della Compagnia dei Lepini Quirino Briganti che ha ideato e voluto questo momento: “Questa iniziativa, che promuoviamo per la prima volta, all’avvio del Giubileo della Misericordia, spero che possa diventare una tradizione continuativa nel tempo. Il Natale è sempre stata una tradizione importante per le nostre Comunità ed è un momento di affermazione dei principi di solidarietà e di attenzione degli uni verso gcli altri. Noi ci occupiamo di sviluppo del Territorio e la nostra idea di sviluppo è basata sulla sostenibilità e sul rispetto dell’ambiente che è anche una visione di solidarietà e di attenzione verso le comunità di oggi e quelle di domani.

Voglio ringraziare il Vescovo di Latina che ha compreso e aderito prontamente alla nostra proposta così come l’associazione Corale San Carlo da Sezze, diretta dal maestro Bruno Soscia, e l’Associazione Slow Food Lazio, con il vicepresidente Tommaso Iacoacci, che si sono prodigati per rendere possibile questo incontro. Un ringraziamento, naturalmente, lo devo a tutti i Sindaci, Amministratori e cittadini del territorio dei Monti Lepini che, pur tra notevoli difficoltà e in condizioni spesso svantaggiate e disagiate, continuano nella loro opera finalizzata a realizzare le condizioni migliori per raggiungere il benessere della collettività. Il nostro impegno, anche con questa iniziativa, vuole essere un contributo affinché tutto questo possa rafforzarsi e le nostre Comunità dei Monti Lepini possano avere un’occasione per ritrovarsi, riconoscersi e ottenere il beneficio di un momento di condivisione.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]