Tentata rapina da Oviesse, arrestati in due ad Aprilia

Il Comando Carabinieri di Aprilia

Questa mattina ad Aprilia, presso Emporio “Oviesse”, i militari del locale Reparto Territorale, hanno tratto in arresto un 26enne di nazionalità romena e una 23enne nata in Germania, conviventi, entrambi domiciliati in quel centro, nullafacenti.

I predetti, hanno tentato di asportare dei capi di abbigliamento per un valore di 270 euro, dopo aver staccato i dispositivi anti taccheggio e, nel tentativo di scappare, hanno spintonato e aggredito gli addetti alla vigilanza, i quali hanno riportato, rispettivamente, lesioni alla spalla destra e all’arto superiore destro, venendo giudicati guaribili in cinque giorni dai sanitari del locale nosocomio.


La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto, mentre gli arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Latina e di Roma Rebibbia Femminile, a disposizione dell’A.G.