Serie B, il Latina ritrova la vittoria: contro il Livorno decidono gli ex

Serie B, il Latina ritrova la vittoria: contro il Livorno decidono gli ex

Il Latina ritrova la vittoria. Contro il Livorno decidono le reti di due ex amaranto come Schiattarella e Jefferson.

LATINALIVORNO 3-1

Latina: Farelli, Baldanzeddu, Brosco, Dellafiore, Calderoni, Olivera, Moretti, Acosty (44’ st Esposito), Scaglia (15’ st Ammari), Schiattarella, Corvia (40’ st Jefferson). A disp.: De Lucia, Celli, Regoli, Mbaye, Dumitru, Campagna. All.: Somma

Livorno: Pinsoglio (1’ st Ricci), Maicon (8’ st Comi), Ceccherini, Vergara, Lambrughi, Moscati, Luci, Cazzola, Kukoc, Vantaggiato, Pasquato (30’ st Bunino). A disp.: Schiavone, Gonnelli, Gasbarro, Calabresi, Biagianti, Palazzi. All.: Mutti

Arbitro: Sacchi di Macerata Assistenti: Bottegoni di Terni e Cecconi di Empoli Quarto uomo: Robilotta di Sala Consilina

Marcatori: 9’ Schiattarella, 26’ Olivera, 36’ Vantaggiato, 46’ st Jefferson

Ammoniti: Luci, Cazzola, Dellafiore, Brosco, Bunino, Vantaggiato, Acosty, Ceccherini

Spettatori paganti: 912 per un incasso di 8391 euro. Quota abbonati: 1926 per un incasso quota abbonati di 19986 euro

Latina CalcioPrimo tempo – Buon avvio del Latina, i nerazzurri al 9’ sono già in vantaggio: cross basso di Calderoni, appostato in area amaranto c’è Schiattarella che, prima stoppa con il sinistro, poi fulmina Pinsoglio con un preciso destro. Ancora Schiattarella al 21’, ci prova di nuovo con il destro, stavolta dal limite dell’area: palla fuori di un niente. Al 26’ il Latina raddoppia, direttamente su calcio di punizione (concesso per fallo di Luci su Corvia): traiettoria perfetta di Olivera, Pinsoglio non può arrivarci. Il Livorno accorcia le distanze alla prima occasione, con Vantaggiato (36’): il numero 10 ospite supera Farelli, da distanza ravvicinata, con un destro rasoterra. Dopo 3 minuti di recupero termina il primo tempo.

Secondo tempo – La ripresa parte con un cambio nel Livorno: al posto dell’infortunato Pinsoglio, c’è Ricci. Passano pochi minuti e Mutti manda in campo anche Comi, esce Maicon. Occasionissima per il Latina al 10’: cross di Olivera, Corvia manda alto da ottima posizione. Al 15’ primo cambio nerazzurro: fuori Scaglia, dentro Ammari. Alla mezzora, per gli ospiti, Bunino entra in sostituzione di Pasquato; al 40’ Somma risponde con Jefferson al posto di Corvia. Al 44’ entra anche Esposito, fuori Acosty. Al 46’ il Latina chiude il conto in anticipo con la terza rete: a segno Jefferson, bravo a battere Ricci con un tocco ravvicinato (assist di Calderoni). Dopo 3 minuti di recupero al Francioni termina con la vittoria nerazzurra.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social