Nuoto sincronizzato, buona la prima per l’Aquaria ai campionati UISP

Nuoto sincronizzato, buona la prima per l’Aquaria ai campionati UISP

Si sono svolte le prime gare del nuoto sincronizzato della stagione ed ovviamente l’Aquaria non poteva mancare.

L’evento, targato UISP, dal nome “Obbligatori a modo mio” ha visto la sua prima tappa a Roma il 22 novembre scorso e, come spesso accade nello sport, è stato molto utile per gli allenatore al fine di monitorare la fase di preparazione per le gare future. Anche questa volta le atlete di Susanna De Angelis non sono state da meno che in passato ottenendo ottimi risultati. Alcune, come Giorgia Castelli, hanno saputo portare a casa piazzamenti eccellenti, importantissimo il suo settimo posto nella categoria Esordienti A che la conferma tra le migliori della regione. Nella stessa categoria è brillata anche la giovane Francesca Santoro, piazzatasi ottava alle spalle della sua compagna di squadra; di rilievo anche le posizioni occupate dalle altre ragazze: Sophia Di Sauro, Chiara Sacchetti, Giulia Palladinelli e Virginia Tejera.

Stessa storia invece per le “grandi” dell’Aquaria, Alice Mastrodomenico ed Elena Pernasili, le quali hanno vinto la propria categoria, Ragazze 2, entrambe sul podio rispettivamente prima e terza. Anche qui la compagine Aquaria è riuscita a conquistare importanti posizioni tra le quali spiccano i risultati di Valentina Tomassini (10°), Aurora Mazzon (12°) e Chiara Colacino (13°) nonché di Teresa Santoro, Angelica Cologgi, Chiara Lucia, Alessandra Antonini e Giulia Sacchetto. Chiudono la manifestazione le ragazze “Juniores 2” tra le quali a brillare è stata Giulia Altobelli che ha concluso con un ottimo sesto posto. Nel complesso ottimi risultati per l’Aquaria, sia individuali che collettivi. Dalle parole dell’allenatrice, Susanna De Angelis, si evince una cauta soddisfazione “in questa fase non si possono fare pronostici né si possono tirare somme, bisogna solo lavorare duro e dare sempre il massimo, quello che posso dire è chi ben comincia è a metà dell’opera. A fine stagione, a Luglio, potremo dare i giudizi definitivi”.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social