Progetto “25 Novembre”, la Street Art contro la violenza sulle donne

Progetto “25 Novembre”, la Street Art contro la violenza sulle donne

Mercoledì 25 Novembre prossimo la Città di Fondi dirà nuovamente NO alla Violenza contro le Donne e lo farà attraverso la Street Art con il Progetto “25 Novembre” edizione 2015. Forti dell’esperienza maturata sul campo con “Memorie Urbane” e animati dal desiderio di contribuire alla promozione di una sempre maggiore sensibilità verso il genere femminile sottesa al Progetto, le Associazioni “Il Quadrato”, “Basement Project Room” e “UrbOfficinA” hanno messo in moto da diverse settimane una Campagna di Sensibilizzazione e una Raccolta fondi per realizzare un’opera di Street Art a Fondi in occasione della “Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne”.

Grazie alla disponibilità del Comune di Fondi, che ha concesso anche quest’anno il patrocinio, e al fondamentale sostegno dei concittadini e delle attività commerciali che hanno scelto di supportare il crowdfunding ospitando i Salvadanai per sostenere il progetto, è stato possibile aderire all’iniziativa e permettere che anche quest’anno la nostra Città fosse coinvolta in questo importante Progetto. Con il suo stile molto personale, colorato e decadente l’artista francese Sema Lao ha in programma tra il 19 e il 25 Novembre la realizzazione di interventi in quattro Città diverse – Fondi, Gaeta, Mondragone e Terracina – dove imprimerà volti femminili carichi di energia.

«A Fondi – affermano gli organizzatori – la creazione artistica avverrà su una parete in via Piero Gobetti, situata in prossimità di scuole e strutture sportive sempre molto frequentate. E nella giornata di Mercoledì 25, alle ore 12.00,  terremo una Cerimonia di Inaugurazione dell’opera, alla presenza delle autorità cittadine e delle scolaresche. Desideriamo ringraziare anche chi ha voluto “metterci la faccia” diventando la Testimonial d’eccezione di questa iniziativa: parliamo di Simona Sodini, calciatrice tra le più affermate, attaccante del Cuneo e della Nazionale Italiana, che nei giorni scorsi ha promosso il Progetto attraverso un video in cui invita tutti a “scendere in campo”».

Chi vorrà sostenere il Progetto “25 Novembre” potrà farlo presso: 55mq CAFÈ, via Mola di Santa Maria 8; ANTICA CAFFETTERIA BAR NAPOLI, via Appia lato Itri 87; ARS SCUOLA DI MUSICA, via Itri 13; CAFFÈ CONTE, viale della Libertà 8; CAFFETTERIA ANDREA E ORAZIO, via Gramsci 27; CARTOLERIA CARTOLIAMO, via Fabio Filzi 52; CASEIFICIO PORTA ROMA BUONANNO, via Roma 15; GRAN CAFFÈ RENDEZ VOUS, via Arnale Rosso 153; KINÈ FARINA, via Nazario Sauro 16; KING OF COFFEE, via Pietro Gobetti 31; LIBRERIA IL PAVONE, piazza Porta Vescovo 19; MACELLERIA MATTEI, via Onorato I Caetani 18; PASTICCERIA TONY, via Giulia Gonzaga 18; RISTORANTE PIZZERIA TERRAMIA, via San Magno snc; SAUDI WINE BAR, corso Italia 79.

Per ulteriori informazioni sul Progetto “25 Novembre” è possibile visitare il sito www.25novembre.org.

Per informazioni sull’artista Sema Lao sono consultabili i portali www.flickr.com/photos/sema_lao e www.turismocretivo.it/25novembre/edition-2015.html.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social