Tenta furto in gioielleria, la commessa lo afferra per il collo: arrestato

Tenta furto in gioielleria, la commessa lo afferra per il collo: arrestato

Il 28 ottobre 2015, alle ore 19.00 circa, in Aprilia, i Carabinieri del NORM del locale Reparto Territoriale hanno tratto in arresto M. C. T. W., 24enne cittadino di origini cilene, in Italia senza fissa dimora, per il reato di “tentato furto con destrezza aggravato in concorso”.

L’uomo, unitamente a due donne, è entrato nel negozio “Orocash”, sito all’interno del Centro Commerciale “Aprilia 2” con l’intento di trafugare soldi. Infatti, mentre le due complici distraevano la dipendente della gioielleria, facendosi mostrare alcune collane, il giovane ha aperto la cassa e si è impossessato dei soldi che vi erano all’interno. Tale azione, però, non è sfuggita alla ragazza del negozio, la quale ha afferrato per il collo il giovane, evitando che lo stesso potesse dileguarsi. I Carabinieri giunti sul posto, su segnalazione della centrale operativa “112”, hanno fermato il malvivente e recuperato i soldi che lo stesso aveva trafugato dalla cassa, circa 4.500,00 euro.

L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, nelle more della celebrazione del rito direttissimo. Sono in corso ulteriori indagini per risalire all’identificazione delle due complici del tentativo di furto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]