Operazione Don’t touch, Forte: “Plauso alla polizia, crimine danneggia città”

Operazione Don’t touch, Forte: “Plauso alla polizia, crimine danneggia città”

Il consigliere regionale Enrico Forte, a seguito degli arresti portati a termine dalla questura di Latina, in una nota ha dichiarato quanto segue: «Anche oggi le Forze dell’ordine – la polizia in particolare – hanno dato dimostrazione di grande professionalità portando a termine numerosi arresti a Latina nell’ambito dell’inchiesta «Don’t touch». Come ha sottolineato la Procura della Repubblica, diversi cittadini hanno denunciato il sistema criminale che ha imperversato per anni in città dando ulteriore sostegno alle indagini.

Il tenore criminale dei personaggi implicati, in grado di infiltrare lo Stato ed intimidire chiunque, ha purtroppo dato vita ad una economia parallela che ha danneggiato i cittadini e gli operatori onesti. Un sistema inquietante e socialmente pericoloso cui la Polizia e la Procura hanno inferto un colpo durissimo. Accogliendo l’invito del questore di Latina, mi sento di dire che non possiamo sottovalutare il livello di infiltrazione di alcuni gruppi criminali, la loro capacità di intimidire anche i professionisti dell’informazione che coraggiosamente, ogni giorno, raccontano cosa accade nel capoluogo e nell’intera provincia.

Infine, oltre a ringraziare le forze dell’ordine, dobbiamo lanciare un appello forte alla politica affinchè, dando esempio di trasparenza, sia essa il primo baluardo della lotta per la legalità e la sicurezza dei cittadini».

You must be logged in to post a comment Login

h24Social