Boxe Latina, Schoolboys: Spinelli alle finali di Spoleto

Boxe Latina, Schoolboys: Spinelli alle finali di Spoleto

boxe latina Spinelli vs D'Antoni -Post matchSi è conclusa con la vittoria di Alessio Spinelli su Simone D’Antoni la tanto attesa sfida interna dei 59 kg in casa Boxe Latina, valida per il passaggio alla fase nazionale dei Campionati Italiani Schoolboys in programma a Spoleto dal 16 al 18 ottobre. Vittoria ai punti per Spinelli, dopo tre round di grande partecipazione emotiva in platea.

Incontro vero, tipico del derby, ma sul ring della The Champion a Sermoneta, il clima era comunque surreale, a partire dalla divisione dei due team, che nella realtà quotidiana lavorano insieme al Palaboxe “Città di Latina”. All’angolo rosso Alessio Spinelli con i maestri Rocco Prezioso ed Antonio Dubla; all’angolo blu Simone D’Antoni con i maestri Domenico Prezioso e Fabrizio Petroni.

C’era il vanto di vedere due pugili del vivaio nerazzurro affrontarsi in una finale regionale e al tempo stesso il dispiacere che soltanto uno avrebbe fatto le valigie per partire.

Conoscendo, per ovvie ragioni, uno le mosse dell’altro, il match si è rivelato equilibrato, con ripetuti scambi di colpi. La migliore impressione nei giudici l’ha destata Alessio Spinelli, tra l’applauso generale per tutti e due i ragazzi all’alzata di mano.

“Alessio e Simone sono stati entrambi bravissimi – commenta il decano dei maestri Domenico Prezioso -, in categorie differenti sono convinto che avrebbero avuto le stesse possibilità di qualificarsi per le fasi finali. Siamo orgogliosi di averli portati fino a questo livello, ma non si fermeranno certo qui. A partire da me”.

Per il terzo anno consecutivo la Boxe Latina si presenta alle fasi finali dei Campionati Italiani. Era già successo nel 2013 (Angelo Marchetto, eliminatorie Junior) e 2014 (bronzo per gli Youth 56 kg Massimiliano Capoccia e 60 kg Angelo Marchetto), ed ora Alessio Spinelli, portabandiera nei 59 kg Schoolboys, che la scorsa primavera ha conquistato l’argento ai Campionati Italiani Esordienti di Mondovì.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social