Spara al nuovo compagno della ex, il giudice conferma il carcere

Arresto convalidato e ordinanza di custodia cautelare in carcere per Bruno Cutillo, 53 anni, l’uomo che su via Piave a Latina ha gambizzato il nuovo compagno della ex moglie. A disporre la misura cautelare, al termine dell’interrogatorio, è stato il gip Giuseppe Cario.

Cutillo ha sostenuto che la sua ex, con cui è rimasto in buoni rapporti, si era lamentata con lui di essere stata picchiata e che, viste le foto su Facebook della donna, coperta di lividi, aveva deciso di agire, sparando a Roberto Spinazzola, 51enne romano.