Promozione, torna il campionato per l’Atletico Formia: c’è il Suio

Promozione, torna il campionato per l’Atletico Formia: c’è il Suio

Terminerà con la trasferta in casa del Suio il trittico di gare esterne che ha visto impegnato l’Atletico Formia in questa settimana. Un appuntamento, quello che andrà in scena al comunale di Coreno Ausinio, al quale i formiani si presentano con il morale alto dopo il pareggio ottenuto in casa del Latina Scalo nella seconda giornata di campionato e soprattutto dopo la brillante vittoria ottenuta in casa del Racing Club nella gara di andata del primo turno di Coppa Italia. Una prestazione, quest’ultima, che ha davvero impressionato, con l’undici tirrenico apparso davvero determinato e concreto come non mai e per di più per nulla intimorito al cospetto di un avversario quotato e su un campo difficile come quello di Ardea. E dalla prova offerta nella contesa di mercoledì, i ragazzi allenati da Sandro Cianciaruso intendono ripartire per cercare di ottenere il primo squillo anche nel torneo di competenza; in casa del termali mancherà Papa per squalifica, ma le soluzioni a disposizione del trainer biancazzurro sono diverse e lasciano intendere che l’ossatura della squadra non dovrebbe assolutamente risentirne.

“Il successo di Coppa – ha dichiarato il tecnico formiano – ci ha rinfrancati nel morale e nello spirito ed è stato il giusto premio dopo le due partite di campionato dalle quali avremo certamente meritato di più; in casa del Suio cercheremo di ripetere quanto di buono fatto in questo scorcio iniziale di stagione, ma siamo consapevoli delle difficoltà che incontreremo andando ad affrontare un avversario scorbutico e che sul campo amico sa dare il meglio di se. Abbiamo le giuste motivazioni – conclude Cianciaruso – per cercare di cogliere un risultato importante anche per vedere quale effettivamente potrebbe essere il nostro ruolo all’interno del raggruppamento”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social