Incendio all’auto di Chiarato, solidarietà dalla civica Borghi di Latina

Vincenzo Valletta

La mia personale solidarietà e quella del movimento civico che rappresento, all’ex consigliere Gianni Chiarato ed ai sui familiari, per l’increscioso episodio cui sono stati vittima la notte scorsa.

Rispetto ad un tale episodio, e alle possibili ragioni ad esso sottese – che siano intimidatorie, ritorsive o riconducibili all’inconsulto gesto di un qualche balordo – non si può rimanere indifferenti.


In attesa che sia fatta luce sull’accaduto, ribadiamo la necessità che sui temi della legalità le forze sociali, le istituzioni e i rappresentanti politici rafforzino il fronte comune per la difesa dei legittimi interessi della parte sana della società e delle famiglie.

Auspichiamo che le indagini in corso facciano chiarezza su questo deprecabile gesto. Un atto vile contro chi quotidianamente si impegna al servizio della propria città”.

Così il coordinatore della lista civica Borghi di Latina, Vincenzo Valletta.