Gaeta, Elvio Vulcano incontra il nuovo vice questore Mancini

Maurizio Mancini

Una delegazione del Movimento dei Poliziotti Democratici e Riformisti guidata dal segretario generale provinciale di Latina Elvio Vulcano e dal segretario vicario Luigi Bianchini ha incontrato il nuovo dirigente del Commissariato di Gaeta, Maurizio Mancini. Si è posto sin da subito l’accento sulla scarsità di uomini e sulla grave vetustà del parco autovetture e dei mezzi in dotazione, che da tempo affligge il Commissariato e di conseguenza il territorio di Gaeta.

Elvio Vulcano
Elvio Vulcano

Le tematiche hanno riguardato, inevitabilmente, lo stato della nuova sede degli uffici di Polizia, “una struttura all’avanguardia che i poliziotti e i cittadini aspettano da anni, ma che ancora non è ultimata” cosi ha esordito il segretario Elvio Vulcano a margine della riunione, continuando “abbiamo sollecitato Mancini a proseguire il lavoro già intrapreso da Marta De Bellis, e completare tutto l’iter del disegno progettuale della nuova sede”. “


Anche il ripetuto impegno del sindaco di Gaeta Cosimo Mitrano, è da noi veramente apprezzato – ribadisce il Segretario -, nonostante tale situazione di degrado logistico, non mancano certo dei buoni ed evidenti risultati dovuti unicamente alla volontà e al senso del dovere degli operatori che sopperiscono alle gravissime mancanze strutturali”.

Ha cosi concluso Vulcano: “ritengo utile farmi portavoce dei colleghi che operano in questi uffici, precisando che M.P., l’Organizzazione Sindacale che sono onorato di rappresentare sul territorio, verificherà con attenzione la giustezza dei lavori e si impegnerà al fine di sensibilizzare le istituzioni interessate affinché vengano incrementati i mezzi in dotazione.