Giro di vite dei carabinieri ad Aprilia: 6 denunce, 2 sequestri e 43 controlli

Il 23 settembre 2015, in Aprilia (LT), i Carabinieri del NORM del locale Reparto Territoriale, unitamente a quelli della Stazione di Campoverde ed al personale del NAS di Latina, con l’ausilio di un elicottero del Raggruppamento Elicotteri di Pratica di Mare nel corso di predisposto servizio straordinario per il controllo del territorio, hanno deferito in stato di libertà:

  • 1 persona residente a Lanuvio (RM), per guida sotto l’influenza di alcol. L’uomo è stato sorpreso alla guida della propria autovettura in evidente stato di alterazione psico fisica da alcol. I relativi accertamenti etilometrici hanno evidenziato un tasso alcolemico molto superiore al limite consentito;
  • 4 persone, tutte domiciliate ad Aprilia, tre delle quali di nazionalità straniera, per guida senza patente, poiché mai conseguita;
  • 1 persona, originaria del Pakistan, residente ad Anzio (RM), per i reati diguida senza patente e ricettazione”. Il predetto è stato sorpreso alla guida di un motociclo marca Aprilia Scarabeo, provvisto del titolo di guida. Nell’occorso si  accertava  che  la targa del motociclo risultava provento di furto;

Inoltre, nello stesso contesto:


  • sono state contestate cinque sanzioni amministrative per violazione al CDS relative all’uso del telefonino alla guida;
  • controllati complessivamente 43 soggetti e 39 veicoli, dei quali 2 sottoposti a sequestro amministrativo per mancanza di copertura assicurativa;
  • nei confronti del titolare di un esercizio commerciale è stata elevata una sanzione amministrativa per difformità nell’etichettatura di alimenti”.