Costruzione abusiva e ricettazione, denunciati una 42enne e un 22enne a Prossedi

Foto Archivio

Il 22 settembre 2015 a Prossedi, i Carabinieri del locale Comando Stazione, a conclusione di specifica attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà, per i reati di “costruzione abusiva e ricettazione, due persone del luogo, una 42enne  ed un 22enne.

In particolare la suddetta donna, nella qualità di proprietaria di un terreno, aveva  realizzato sul fondo, una baracca di 12 mq. circa, con basamento in cemento, pareti in legno e copertura in lamiera, senza alcuna autorizzazione. Il giovane 22enne, aveva edificato le medesime opere abusive, utilizzando materiali ed arnesi oggetto di furto, avvenuto in Prossedi in danno di un operaio del luogo.