Il Tar conferma lo stop al noleggio abusivo a Frontone

Il Tar conferma lo stop al noleggio abusivo a Frontone

Niente salvagente dal Tar. I giudici amministrativi di Latina hanno confermato l’ordinanza emessa a luglio dal Comune di Ponza, con cui è stato ordinato a Enrico Lucarelli di cessare immediatamente l’attività di noleggio di attrezzatura balneari sia su area privata che demaniale a Frontone. Un provvedimento preso dopo che la Polizia locale ha contestato all’imprenditore l’occupazione abusiva dell’arenile con lettini e ombrelloni. Lucarelli aveva chiesto ai giudici di sospendere il provvedimento, ma la sua richiesta è stata respinta. L’imprenditore è stato inoltre condannato a pagare mille euro di spese di giudizio al Comune.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social