Detenzione di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, due arresti a Borgo Hermada

Il 26 agosto alle ore 10,00 circa a Terracina, località Borgo Hermada, militari del locale Nucleo Operativo e Radiomobile, traevano in arresto, nella flagranza di reato, due cittadini indiani resisi rispettivamente responsabili, l’uno dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, l’altro di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

In particolare  S.T. 40 enne veniva sorpreso, a seguito di perquisizione personale, in possesso di complessivi 80 grammi di oppio ( papavero essiccato), mentre un suo connazionale, K.P. 26 enne, nel tentativo di sottrarsi al controllo dei Carabinieri, opponeva resistenza agli operanti, provocando ad uno dei militari intervenuti, lesioni giudicate guaribili in 8 giorni. Lo stupefacente recuperato è stato sottoposto a sequestro, mentre gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.