Arriva il maltempo, Fondi si scopre Venezia. E sul web compare uno “squalo”

Sei a Fondi, ti scopri a Venezia. Come accade puntualmente da anni, soprattutto per la cattiva manutenzione della rete fognaria, anche con l’ultima ondata di maltempo, mercoledì mattina, buona parte del centro urbano fondano si è ritrovata sott’acqua. Allagamenti e tombini saltati in lungo in largo, strade difficilmente percorribili, disagi a raffica per cittadini e attività. Casi indicativi al Mof, nell’area di Portone della Corte e via Stazione, oltre che nel centro storico. Dove in quelle ore il vecchio corso Appio Claudio ha fatto spazio all’omonimo “fiume”. Vedendo poi comparire in un fotomontaggio, tra l’ironia del web, nientepopodimeno che una bella pinna di squalo. Pure lui ad arrancare nel Canal Grande della Piana.

Allagamenti a parte, il maltempo dell’altra mattina ha portato anche diversi danni materiali: nella zona di via Ponte Tavolato, una tromba d’aria ha danneggiato il tetto di un’abitazione e fatto letteralmente volare la copertura di un vicino capannone. Il padrone della struttura, nel tentativo di salvarla, è tra l’altro finito in ospedale, con conseguenze comunque ridotte.


corso maltempo pioggia 19 agosto fondi
*”Fiume” Appio Claudio

 

*Via Stazione*
*Via Stazione*