Debito per la droga, 39enne condannato a 18 mesi

Debito per la droga, 39enne condannato a 18 mesi

Due assoluzioni e un patteggiamento. Si è concluso così il processo ai tre imputati accusati di aver estorto denaro a un 40enne di Latina, che aveva contratto un debito per l’acquisto di cocaina.

Sasha Predonzani, 39 anni, originario di Velletri, ma residente a Civitavecchia, ha patteggiato la pena e si è visto accogliere dal giudice per l’udienza preliminare Nicola Iansiti un patteggiamento a un anno e mezzo di reclusione. Assolti invece la compagna del 39enne, la 29enne Valeria Mastrilli, e il 41enne Igor Capasa, anche lui di Velletri. I tre erano stati arrestati dalla Mobile.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]