Comunità dei Monti Aurunci, varato un programma di interventi per due milioni e mezzo di euro

Comunità dei Monti Aurunci, varato un programma di interventi per due milioni e mezzo di euro

La Giunta della XVII Comunità Montana “Monti Aurunci” composta dal presidente Alfiero Vellucci, dal vicepresidente Giancarlo Cardillo e dagli assessori Mino Daniele Bembo, Franco Simeone e Giuseppe Karin Tucciarone, ha varato un complessivo programma di interventi sul Territorio della Comunità Montana per complessivi 2 milioni e cinquecentotrentottomila euro con richiesta di finanziamento, in parte o totalmente, alla Regione Lazio.

Gli interventi programmati spaziano dal campo della cultura a quello del turismo, dal campo dell’ambiente a quello delle infrastrutture, dal campo della difesa del suolo a quello del sociale, interessando tutti i Comuni che fanno parte della Comunità Montana (Castelforte, Formia, Gaeta, Itri, Minturno, Santi Cosma e Damiano, e Spigno Saturnia) in sinergia con le Amministrazioni Comunali al fine di dare risposte concrete all’intero territorio comunitario.

Il presidente Vellucci e il vicepresidente Cardillo, nell’esprimere la soddisfazione per questo importante impegno amministrativo, hanno dichiarato che non ci sono Comuni di serie A e di serie B in quanto tutti i Comuni hanno la stessa importanza come dimostra il programma d’interventi varato. Entrambi sottolineano che il buon governo e la migliore amministrazione si caratterizzano laddove si interviene con fatti chiari e trasparenti senza discriminazioni territoriali o fattoriali. Il presidente Vellucci ha evidenziato, altresì, che questo è il modo di operare della Giunta da lui presieduta, per cui altre situazioni che si sono verificate in passato non interessano il presente.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]