Abusi sessuali su una minore, in aula dal 23 marzo

Abusi sessuali su una minore, in aula dal 23 marzo

Accusato di aver abusato sessualmente della nipote di undici anni, un setino è stato rinviato a giudizio dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giuseppe Cario.

Secondo gli inquirenti, l’imputato, approfittando che la ragazzina era stata lasciata a casa sua dalla madre e che in quel momento erano soli, avrebbe fatto entrare la minore in camera da letto, le avrebbe abbassato le mutandine e, spogliatosi a sua volta, si sarebbe avvicinato alla vittima. A quel punto la minorenne sarebbe scoppiata in lacrime e lo zio avrebbe desistito.

Il processo, che vede il setino accusato di violenza sessuale, inizierà il prossimo 23 marzo, a distanza di quattro anni dai fatti, e i genitori della minorenne già si sono costituiti parte civile.

Comments are closed.

h24Social