Sale scommesse irregolari, denunciati in tre a Priverno

Sale scommesse irregolari, denunciati in tre a Priverno

Il 21 giugno, a Priverno, i Carabinieri della locale Stazione, al termine di specifico servizio predisposto per la verifica del rispetto delle norme in materia di giochi, hanno identificato e deferito, in stato libertà, tre persone, titolari di altrettanti “Centri di Trasmissione Dati” della zona, che operavano abusivamente la raccolta di scommesse, senza l’autorizzazione prevista dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

In particolare, i Carabinieri hanno accertato che i tre esercitavano l’attività di scommesse, nelle rispettive sale, in assenza delle relative autorizzazioni in materia di raccolta scommesse per conto terzi e per non aver, altresì, rispettato il divieto di intraprendere l’attività di scommesse, prescritto dal Questore di Latina con decreto del 2012.

Nei loro confronti è scatta la denuncia per “esercizio abusivo di scommesse ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]