Fondi, ancora ladre in gonnella in azione: vittima un’anziana

Fondi, ancora ladre in gonnella in azione: vittima un’anziana

Mentre si tentano le truffe telefoniche in serie, a Fondi continua il “lavoro” dei ladri dalle mani di velluto. Di nuovo in gonnella. Nella tarda mattinata di lunedì, due donne hanno avvicinato e dunque alleggerito di una catenina d’oro un’anziana di 92 anni. L’hanno fermata in pieno centro storico, nei pressi della chiesa di San Pietro, spacciandosi per delle conoscenti. La vittima ripeteva di non averle mai viste, loro continuavano a chiederle di figli e parenti vari. Al momento dei saluti, con l’ultranovantenne che tentava di liquidarle, la ruberia: una delle due sconosciute ha abbracciato l’anziana “per un bacio”. E le ha d’un colpo sfilato l’oro.

La malcapitata se ne è resa conto troppo tardi, venendo poi soccorsa in stato confusionale presso un bar. Poco dopo, ha sporto regolare denuncia presso il Commissariato di polizia. Da dove non escludono che la coppia di ladre sia la stessa responsabile del furto con destrezza, ben più sostanzioso, avvenuto nei giorni scorsi all’interno di una gioielleria di Corso Appio Claudio: due donne si erano presentate per acquistare una cornice, per poi svanire con un intero campionario di preziosi.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social