Agente della Polizia Provinciale assolto dall’accusa di stalking

Assolto dall’accusa di stalking e lesioni nei confronti della compagna un agente della polizia provinciale di Latina. A.P., un 48enne di Formia, secondo il pm Maria Eleonora Tortora, tra gennaio e giugno dell’anno scorso, a Fondi, aveva pedinato, minacciato e molestato la compagna, danneggiandole anche il telefono, picchiandola e insultandola.

Al termine del processo l’imputato, difeso dagli avvocati Angelo Palmieri e Sinuhe Luccone, è stato invece assolto dal giudice del Tribunale di Latina, Silvia Artuso. Ed è anche tornato insieme alla compagna.