Plus, conclusi i laboratori Cisterna Ri-Creativa

Si sono conclusi i laboratori di “Cisterna Ri-Creativa” dedicati ai bambini nell’ambito del progetto Plus di Cisterna di Latina. A Palazzo Caetani sono state giornate ricche di divertimento, socializzazione ma anche formazione e riflessione sui tanti temi investiti dai progetti PLUS.

Promossi dal Comune di Cisterna con la collaborazione di Ediguida srl e il coordinamento dell’Infopoint Plus, i laboratori gratuiti tenuti dalle operatrici della Ludoteca comunale “Giocamondo” hanno animato le mattinate di circa venti bambini scoprendo le bellezze di Palazzo Caetani e del suo restauro per poi riprodurlo in 3D con il playmais, messo in pratica le regole di circolazione stradale alla presenza di piste ciclabili, visite guidate alle piste ciclabili e ai parcheggi fotovoltaici con la creazione di manufatti ispirati al sole e all’energia solare, giochi sul rispetto dell’ambiente e sulla raccolta differenziata, una caccia al tesoro sul Plus e tante altre iniziative.

Al termine dell’esperienza, i ragazzi hanno messo alla prova la loro creatività con la formulazione di “keyword” ovvero parole chiave del Plus fino a giungere alla stesura dello slogan: “Nuova vita per Cisterna: Rinnovamento”. Al termine delle attività, per l’impegno dimostrato nell’apprendere, giocando, le azione del PLUS Cisterna, per i buoni risultati raggiunti e per la simpatia, hanno tutti meritato il diploma di “Futuro Cittadino”.


Il progetto di comunicazione “Cisterna Ri-Creativa” è dunque riuscito nell’intento di far vivere Palazzo Caetani come un centro di aggregazione socioculturale, quale esempio di una delle rivoluzioni del progetto Plus. Infatti protagonisti assoluti dei laboratori sono stati i bambini e i ragazzi ovvero i “futuri cittadini”; proprio per questo sono stati forniti loro gli insegnamenti e gli stimoli per un uso sostenibile della città affinché sappiano rispettarla e migliorarla sempre più.