Forte: “Latina, auguri al commissario Barbato. In città clima pesante”

Enrico Forte

Al commissario prefettizio di Latina Giacomo Barbato i più sinceri auguri di buon lavoro. Da ora sino alle elezioni sarà lui a guidare la città dopo la caduta dell’amministrazione Di Giorgi: un compito non certo facile vista la drammatica situazione in cui il capoluogo è stato lasciato dopo anni di malagestione di centrodestra, ed in cui gli ultimi quattro – verrebbe da dire – sono solo la punta dell’iceberg -Lo dichiara, in una nota, il consigliere regionale del Pd Enrico Forte a margine dell’arrivo del nuovo commissario prefettizio a Latina-.

Si conclude una lunga settimana di attesa e di vuoto gestionale: Barbato è persona capace ed esperta, una figura di indubbio valore cui spettano gravosi compiti. Il suo arrivo si inserisce in un clima pesante, poco sereno e polemico in città, tanto che a farne le spese – come apprendiamo dagli organi di informazione- è stato anche l’esponente di un’associazione di cittadini che da anni si batte per la buona amministrazione e contro il degrado dei quartieri. Questo deve essere un monito anche per tutta la politica a lavorare insieme e per il bene comune: atteggiamento che è mancato e, a quanto vedo, continua a mancare. Un monito a riconquistare un ruolo di guida che oggi appare sempre più fatalmente marginale”.