Perseguitava la sua ex, 27enne a giudizio

Foto Archivio

Accusato di stalking e lesioni, di aver tormentato per un mese la ex convivente, non rassegnandosi alla fine della loro storia, un 27enne è stato rinviato a giudizio dal giudice Mara Mattioli.

I fatti, secondo gli inquirenti, si sono svolti tra settembre e ottobre 2013, tra Latina e Cisterna. Attilio S. avrebbe reso la vita impossibile alla sua ex, di tre anni più giovane di lui, minacciandola e picchiandola. Il processo al 27enne inizierà il prossimo 4 marzo.