A SS. Cosma e Damiano La Piramide dei colori, i premiati

Si è concluso in data 30 maggio il progetto che ha coinvolto le classi di scuola media dell’Istituto Comprensivo “Guido Rossi” di SS. Cosma e Damiano. Il tema della “La piramide dei colori”, promosso per sensibilizzare gli allievi ad una corretta alimentazione, è stato interpretato e tradotto in immagini, disegni, spot e poesie che hanno messo in evidenza la fantasia e la ricchezza degli allievi. A premiare i vincitori Francesco Cremona, in rappresentanza della associazione ”House Hospital sud-pontino”, che da tempo opera con campagne di sensibilizzazione sul delicato tema della lotta e prevenzione contro i tumori. La commissione che ha valutato i lavori degli allievi, composta da Francesco Cremona, Vanda Anselmi e Giuseppe Nocca, a motivo della grande qualità dei lavori, ha ritenuto opportuno ampliare il numero dei premiati attribuendo dei riconoscimenti a due lavori per ciascun anno di corso.

Alla presenza dal dirigente scolastico, professoressa Maria Parisina Giuliano, nell’aula magna della scuola sono stati premiati, per le classi prime Francesco Di Vito e Ludovica Zanon; per le classi seconde gli allievi Isabella D’Alessandro, Giorgia Ianniello, Gilda Lumacchino, Francesca Melella, Maria Elisa Detond; per le classi terze Lorenza De Martino e Alessandro Vicari.


premiAi vincitori oltre alla medaglia ricordo della associazione è stato attribuito un colorato cestino di frutta e verdura offerto dagli Operatori del Mercato Ortofrutticolo di Fondi, a testimonianza di come il mondo della produzione, del commercio e dell’istruzione possono lavorare insieme per un obiettivo comune. Un premio alimentare non è solo un segnale in tempo di crisi, ma anche un invito a fare scelte alimentari consapevoli e salutari.