Patto dei Sindaci, riduzione di CO2 del 20%

Si è tenuto questa mattina nell’aula magna del liceo G.B.Grassi di Latina il convegno “La Provincia di Latina Coordinatore Territoriale del Patto dei Sindaci”. Durante l’incontro, a cui hanno preso parte i sindaci o delegati della provincia pontina oltre ai cittadini interessati all’argomento, sono stati presentati l’operato e la programmazione che la Provincia intende attuare per la promozione e il sostegno del Patto dei Sindaci. Si tratta di una iniziativa europa con cui i Comuni aderenti si impegnano alla riduzione delle emissioni di CO2 nei propri territori di almeno il 20% entro il 2020, tramite la redazione e l’approvazione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile.

Alla manifestazione hanno portato il loro saluto anche il presidente della Provincia, Eleonora Della Penna e il vice presidente della Provincia Giovanni Bernasconi. Nel suo intervento il presidente Della Penna ha voluto ribadire l’importanza del Patto dei sindaci come strumento di difesa dell’ambiente: “Non è un caso – ha affermato il presidente Della Penna – che seimila città europee abbiano scelto di aderire a questo patto. Gli obiettivi sono ambiziosi – ha aggiunto il presidente Della Penna – ma proprio grazie alla collaborazione di tutti i rappresentanti istituzionali, e questo voglio ribadirlo anche per la mia veste di sindaco, possiamo dare un contributo importante per difendere il nostro territorio e a tal proposito la Provincia sta lavorando, grazie alla competenza e alla professionalità dei nostri uffici, su più fronti. I Comuni devono fare la loro parte e noi, come ente di coordinamento, siamo concretamente al loro fianco”.


La mattina di Venerdì 5 giugno si terrà presso la sala convegni della Provincia, in via F. Filzi, un seminario formativo rivolto ai referenti tecnici comunali per i Comuni aderenti e/o interessati ad aderire al Patto.

Per informazioni sul Patto dei sindaci: www.pattodeisindaci.eu oppure la sezione apposita sul sito istituzionale della Provincia: www.provincia.latina.it/pattodeisindaci. Eventuali informazioni possono essere richieste all’indirizzo pattodeisindaci@provincia.latina.it.