Fondi, un esibizionista in periferia

Fondi, un esibizionista in periferia

Un esibizionista in azione alla periferia di Fondi. E’ stato segnalato con le mani… nel pacco nel tardo pomeriggio di qualche giorno fa, mentre si aggirava in macchina in una strada secondaria nella frazione di San Magno. Dopo essersi fermato in una sorta di piazzola, sceso dal mezzo, l’uomo – presumibilmente italiano – avrebbe dato il via al suo personale show erotico: gioielli di famiglia in bella mostra, una serie di (immaginabili) movimenti concitati. E a quanto pare alcune donne del posto che guarda caso si trovavano proprio a non molta distanza. A segnalare – ed immortalare casualmente – il momento topico, un fotografo freelance, per un episodio che comunque non è stato formalmente denunciato alle forze dell’ordine. A differenza di uno simile che giusto un mese fa aveva portato i carabinieri del comandante Ivan Mastromanno ad intervenire lungo il litorale, deferendo in stato di libertà per atto osceni un 45enne fondano, non nuovo a fatti del genere: arrivato sulla spiaggia di Tumulito, aveva preso a masturbarsi a pochi metri da tre turiste provenienti dal Frusinate, tra le quali una 17enne.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social