Barricato in casa per due giorni, ora vuole uscire dal carcere

Barricato in casa per due giorni, ora vuole uscire dal carcere

Colpito da una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere, con l’accusa di tentato omicidio per il blitz compiuto a casa della sua ex a fine gennaio, che per due giorni lasciò Norma col fiato sospeso, Giuseppe Testani vuole uscire di galera.

Il 40enne, difeso dagli avvocati Angelo Palmieri e Riccardo Amadei, ha fatto ricorso al Tribunale del Riesame e i giudici romani hanno ora fissato l’udienza al prossimo 15 maggio.

Testani, quattro mesi fa, si barricò per 40 ore dentro casa della ex, minacciando di far saltare tutto in aria se la moglie non avesse ritirato la denuncia contro di lui per stalking, che lo aveva portato agli arresti domiciliari e a stare lontano dal figlio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social