Latina: bandiera blu 2015

Latina: bandiera blu 2015

Latina ottiene ufficialmente e per la seconda volta la prestigiosa Bandiera Blu. Il sindaco Giovanni Di Giorgi e l’assessore Alberto Pansera erano presenti oggi alla conferenza stampa e cerimonia di consegna della bandiera 2015 tenutasi a Roma nella sala Tirreno della Regione Lazio.

“A Latina sventola ancora la Bandiera Blu – afferma Alberto Pansera – Siamo orgogliosi del lavoro svolto con impegno e tenacia ma soprattutto della convinzione che il nostro territorio ed il nostro progetto di rilancio sta dando i suoi frutti e continuerà a darli. La qualità delle acque, i servizi, la manutenzione aree verdi, le piste ciclabili, la pulizia spiaggia, sono solo alcuni degli elementi essenziali su cui si basa l’ottenimento della Bandiera Blu e su cui noi stiamo investendo e crediamo di dover continuare ad investire. Da oggi il nostro impegno sarà quello di lavorare per confermare di meritare questo importante vessillo che va visto come un punto di partenza da cui continuare a costruire basi sempre più solide per il futuro turistico/ambientale del nostro territorio.”

Il sindaco Giovanni Di Giorgi entusiasta e soddisfatto, nel ringraziare l’Assessore all’Ambiente Pansera, il dirigente del settore Ambiente la dott.ssa Grazia De Simone, la dott.ssa D’Ascanio e la dott.ssa Alfarano che hanno lavorato per la riconferma di questo importante risultato afferma:
Un risultato brillante raggiunto grazie all’impegno di tutti coloro che dall’inizio hanno creduto ed investito nel raggiungimento di questo obiettivo e nelle capacità e qualità del nostro territorio che non ha nulla da invidiare, soprattutto in termini di bellezze naturali, alle altre località storicamente detentrici della Bandiera Blu. I miei ringraziamenti vanno anche a Fabrizio Cirilli per il prezioso lavoro svolto lo scorso anno a favore della storica candidatura di Latina alla Bandiera Blu che ha gettato le basi per questa riconferma. Il nome di Latina continuerà anche quest’anno ad affiancarsi agli altri pochissimi e prestigiosi comuni turistico balneari della provincia quali Gaeta, Sabaudia, Sperlonga, San Felice Circeo, Ventotene e ultima arrivata Terracina.

La storica e indiscussa serietà di chi concede questo riconoscimento ci premia al di là ed al di sopra di ogni qualsiasi dubbio o logica di contrapposizione di parte, ci pone ora di fronte alla grande responsabilità di proseguire con decisione nel lavoro iniziato rivolto alla promozione e tutela dell’ambiente ed anche al rilancio del turismo nella nostra Marina. Questo risultato non deve rappresentare chiaramente un punto di arrivo ma un punto di partenza, una boccata di speranza ed entusiasmo per i nostri imprenditori che come noi hanno e stanno dimostrando ancora di credere nel nostro meraviglioso territorio”.

Nota aggiuntiva: Sul totale di 147 Comuni, a fronte di dieci uscite sono 11 i nuovi ingressi tra cui Terracina e 4 uscite.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]