Fondi, rissa tra minorenni in centro

Fondi, rissa tra minorenni in centro

Colpi proibiti tra ragazzini nel pieno centro di Fondi, interviene la polizia. Una rissa nata probabilmente per futili motivi nel primo pomeriggio di giovedì in piazza, nei pressi della chiesa di San Francesco. A scontrarsi, dopo una breve discussione, un gruppetto di minorenni tra i 15-16 anni, per un parapiglia che ad un certo punto avrebbe visto entrare in scena, con l’intenzione di ristabilire l’ordine e placare gli animi, la madre di uno dei giovanissimi contendenti. Uno dei quali – quello a quanto pare più “bellicoso” – visto quanto stava accadendo sarebbe stato colpito dall’adulta con uno schiaffo.

Comunque sia effettivamente andata, sul posto dopo non molti minuti si sono portati gli agenti del vicequestore Massimo Mazio, dando luogo a un fuggifuggi: all’arrivo della volante tutto era già finito, ed oltre alla donna erano rimasti solo un paio di ragazzini. Nella successiva, parziale ricostruzione, tra le altre cose sarebbe emersa una presunta aggressione precedentemente subìta dal figlio della donna ad opera di un altro dei protagonisti della gazzarra di giovedì. Almeno per adesso la vicenda sembra comunque conclusa, archiviata come la classica ragazzata: a riguardo, finora presso gli uffici di largo Evangelista non si è presentato nessuno.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]