Volley B1F, Omia CIsterna campione con un turno d’anticipo

Volley B1F, Omia CIsterna campione con un turno d’anticipo

Che spettacolo, si fa festa a Cisterna e si scrive la storia. È stata una lunga cavalcata, iniziata dalla preparazione estiva e proseguita con il primato in classifica tenuto in pugno per 13 giornate consecutive senza interruzione: l’Omia Volley 88 Cisterna ha matematicamente vinto il campionato di pallavolo femminile di serie B1 con una giornata d’anticipo sul termine della regular season, mai prima d’ora una squadra della provincia di Latina aveva vinto il campionato di serie B1. La netta vittoria casalinga (3-0) con il Volley Group ha permesso alla squadra del presidente Alessandro Droghei di blindare il primato, centrando la vittoria numero 17 a cui si aggiungono sei sconfitte e il record del girone di ben 60 set vinti finora. L’Omia Volley 88 Cisterna è rimasta sola al primo posto del girone G e ha dominato la graduatoria per tutto il girone di ritorno, a partire dal 2 febbraio scorso, raggiungendo nel corso del torneo un vantaggio massimo addirittura di nove punti sulle dirette inseguitrici.

“Sono felicissimo per il primato, abbiamo fatto una grande impresa mettendoci alle spalle realtà sportive ed economiche molto più importanti e questo ci inorgoglisce e ci dà molta soddisfazione – chiarisce raggiante William Droghei, coach dell’Omia Volley 88 Cisterna – Il nostro progetto nasce la scorsa estate dopo aver gettato le basi del successo con il gruppo delle atlete della passata stagione: poi durante l’anno abbiamo ulteriormente perfezionato la squadra con gli innesti di gennaio. Ho un gruppo di atlete di qualità che con impegno e professionalità hanno ottenuto il risultato che più meritava e che è stato legittimato dai numeri: ci godiamo il momento ma non ci fermiamo e cercheremo di disputare una buona gara a Reggio Calabria per arrivare nella miglior condizione alla prima finale dei play-off che arriverà”. L’Omia Volley 88 Cisterna sfiderà il Pesaro, prima del girone C, nella finalissima che darà l’opportunità di salire in A2, con l’andata in trasferta che si giocherà nel weekend successivo alla fine del campionato e il ritorno in programma a Cisterna il 23 maggio (con orario da definire, probabilmente in serata). La vincente di questa doppia sfida verrà promossa in serie A2, mentre la perdente avrà una seconda possibilità ma dovrà attendere gli incroci tra le seconde e le terze classificate di girone C e girone D. L’Omia Volley 88 Cisterna dovrà quindi giocare l’ultima partita della regular season (in trasferta con il Palmi) prima di potersi concentrare esclusivamente sul doppio confronto con il Pesaro. Intanto la squadra allenata da William Droghei ha vinto l’ultima partita casalinga della stagione regolare travolgendo il Volley Group Roma con un netto 3-0 (parziali: 25-19 25-13 25-10). Ad assistere all’incontro c’era molto pubblico e sugli spalti era presente anche il sindaco di Cisterna Eleonora Della Penna che ha preso parte ai festeggiamenti a fine partita. “Siamo fieri delle nostre ragazze perché per Cisterna si sta realizzando una grande opportunità – ha affermato Della Penna – noi rimaniamo al fianco delle atlete e della squadra per sostenerli e tifare in questo ultimo rush finale”. Gioia sulle tribune del palasport del Campus dei Licei Ramadù di Cisterna con i tifosi che poi hanno inondato i social network (in particolare la pagina Facebook Omia Volley e il profilo Twitter) con messaggi e apprezzamenti. Un successo centrato sul campo, in attesa dei play-off, ma anche a livello comunicativo con il profilo ufficiale Facebook che in pochi mesi ha quadruplicato gli iscritti.

OMIA VOLLEY 88 CISTERNA: R. Liguori, Centi, Diomede, Zanin, Orsi, Marinelli (lib.), Vittozzi, D. Liguori, De Angelis, Bertiglia, Bonciani. All. Droghei
VOLLEY GROUP ROMA: Kranner, Passarini, Bigioni, Giovannetti, Ieradi, Guidotti, Sabbini, S. Liguori, Lanzi (lib.), Dalsasso (lib.). All. Cavaioli
Arbitri: Mario Bianca e Antonio Capolongo
Parziali: 25-19 25-13 25-10

You must be logged in to post a comment Login

h24Social