Spaccio e consumo di droghe, Polizia al Parco Area Ghezzi

Spaccio e consumo di droghe, Polizia al Parco Area Ghezzi

A seguito di segnalazioni pervenute nei giorni scorsi da parte di cittadini che lamentavano la presenza di numerose persone, all’interno del Parco pubblico denominato Area Ghezzi, intente al consumo di sostanze stupefacenti, sono stati predisposti mirati servizi di prevenzione e contrasto da parte del Commissariato di Terracina con l’impiego di personale in abiti civili ed auto di copertura.

Le Unità operative impiegate hanno effettuato il loro intervento mirato con attività di appostamento ed osservazione sia all’interno che all’esterno del parco.

Nonostante le difficoltà oggettive date dall’assenza di punti di osservazione che preservassero gli agenti del Commissariato di Terracina, si riuscivano a controllare e perquisire diversi giovani, tre dei quali venivano trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish.

Tra questi, ognuno dei quali trovato in possesso di circa tre grammi di stupefacente, va segnalato che uno è risultato minorenne e pertanto, dopo i controlli di rito, affidato al genitore esercente la patria potestà. Mentre gli altri due, entrambi poco più che maggiorenni, venivano segnalati al Prefetto di Latina quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Per uno di essi scattava anche il deferimento all’Autorità Giudiziaria competente per i reati previsti in materia con conseguente denuncia in stato di libertà.

Nel corso dei controlli, sempre all’interno del parco pubblico, venivano identificati ed allontanati diversi pregiudicati tra i quali si individuava anche un noto terracinese gravato dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S.

Ulteriori rastrellamenti effettuati all’interno del parco consentivano di rinvenire e sottoporre a sequestro altro stupefacente che veniva rinvenuto occultato all’interno di un pacchetto di sigarette nascosto sotto una panchina e contenete altre 5 dosi di hashish pronte per essere spacciate.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social